aristogatti

…. 17 febbraio, è pure la festa del gatto. A Milano “44 Gattoni animati”

aristogatti

di Francesca Amè

MILANO – Avete un gatto? Il 17 febbraio è la sua festa. Viene celebrata la Giornata nazionale del gatto giunta alla 22° edizione. Sono tante le iniziative in tutta Italia che ogni anno mettono il gatto come protagonista.

La Giornata nazionale del Gatto è stata istituita nel 1990 non a caso il 17 febbraio: il numero 17 che ricorda superstizioni popolari legate spesso al gatto e il mese di febbraio che comincia con il segno zodiacale dell’Acquario, i cui nativi, secondo le teorie degli astrologi, hanno un carattere molto simile a quello dei felini. In Italia i gatti domestici sono più di 8 milioni. Ma anche chi non ha un amico in casa da festeggiare può partecipare alle varie iniziative organizzate sul territorio nazionale.



A Milano l’appuntamento è con “Gattoni animati” 44 personaggi a quattro zampe, ricordo della celebre canzone vincitrice dello “Zecchino d’Oro”, protagonisti di film d’animazione e celebri serie di cartoni animati. Da Felix (classe 1919) al Gatto con gli Stivali (del 2011), passando per Garfield a Silvestro, Tom (sempre a caccia del topolino Jerry), gli Aristogatti e il Supertelegattone, con manifesti cinematografici, video, disegni originali, albi e figurine. Non saranno tralasciati neppure i giapponesi: Torakiki e Micia, Hello Kitty, Giuliano, Doraemon e Meowth (in versione Pokémon). Mentre un filmato realizzato con il contributo della Fondazione Cineteca Italiana riunirà le pubblicità di Carosello con protagonisti i gatti. Uno spazio d’onore sarà dedicato al disegnatore inglese Simon Tofield, autore e creatore del fenomeno Simon’s Cat, il micino che sta spopolando in rete, che sarà presente alle 18. Per chi sorride alla superstizione poi c’è la mostra “Volevo un gatto nero”, dedicata ai mici più misteriosi. I visitatori potranno inoltre partecipare alla raccolta fondi per sostenere le attività dell’associazione Mondo Gatto. (“Gattoni animati”, fino al 4 marzo. Allo Wow Spazio Fumetto in collaborazione con Atelier Gluck Arte. Orari: mart.-ven. 15-19; sab. e dom. 15-20. V.le Campania 12. Tel. 02.49.52.47.44. Euro 5/3. www.museowow.it).

Lascia un commento

*