Per i ragazzi dagli 8 anni in su che non si accontentano della tivù !

Arrivano le stelle cadenti, come ad agosto!

stellaSegnatevi bene queste date, anche se il giorno dopo ci sarà da andare a scuola e non si potrà stare svegli a lungo. Ma nelle notti tra il 10 e il 15 dicembre varrà davvero la pena stare un po’ col naso all’insù verso il cielo perché si potranno vedere le stelle cadenti. Proprio così. Come ad agosto nella celebre Notte di San Lorenzo.

Lo dicono gli esperti dell’Unione Astrofili italiani. Tecnicamente è il fenomeno delle Geminidi,  certamente meno famose delle Perseidi di agosto, ma la pioggia di meteore in programma tra il 10 e il 15 dicembre promette come sempre un grande spettacolo “pirotecnico” .

Il picco è previsto nelle prime ore della notte tra il 13 e il 14 dicembre, giorni in cui la Luna si farà “da parte” per almeno due ore favorendone la visione.

Ma visto che siete col naso all’insù in questi prossimi giorni,  sarà possibile mandare un saluto a Samantha Cristoforetti, la prima astronauta donna italiana, che si trova a bordo della Stazione Spaziale per una missione di quasi sei mesi.

La Stazione Spaziale sorvolerà più volte i cieli italiani durante i prossimi giorni e – sempre secondo quanto dicono gli esperti –  sarà facilmente visibile poco dopo il tramonto da ogni città, almeno fino al 10 dicembre.

Tutti gli orari sono consultabili e gli approfondimenti li potete trovare cliccando qui 

0 commenti… add one

Scrivi cosa ne pensi

*

Post Precedente:

Post Successivo: