“per ragazzi dagli 8 anni in su che non si accontentano della tv!”

Il maglione per sciare? E’ fatto di spazzatura

vasche_rifiutiOgni anno ciascuno di noi potrebbe riempire con i suoi rifiuti 160 vasche da bagno!

MILANO – Lo sapevi che bastano quindici bottiglie di plastica per realizzare un maglione di pile? La plastica che buttiamo se lavorata nel modo giusto può trasformarsi in molte cose: una felpa, un costume da bagno, una panchina.

In un anno ciascuno di noi produce circa 350 chili di rifiuti, più o meno un chilo al giorno. Non è tanto una questione di peso quanto di ingombro: una sola persona riesce infatti a riempire di immondizia circa 160 vasche da bagno all’anno. Vi mai chiesti dove finiscono i sacchetti della spazzatura una volta usciti da casa? A voi pare solo un piccolo sacchetto invece provate a pensare di mettere insieme tutti sacchetti della pattumiera dei vostri compagni di classe, della scuola poi di tutte le scuole della città… Oggi produciamo sempre più rifiuti e non è facile sbarazzarcene senza provocare danni all’ambiente.

In natura il “rifiuto” non esiste: gli scarti se sono naturali vengono riassorbiti dall’ambiente e rimessi in circolo. E’ la lezione che dobbiamo imparare anche noi producendo sempre più oggetti biodegradabili. Intanto seguiamo le regole della raccolta differenziata che è il sistema più facile e veloce per contribuire a salvare il nostro pianeta.

La regola delle quattro “R”

RIDUZIONE – produrre meno spazzatura possibile

RIUTILIZZO – cercare di far durare più a lungo ciò che utilizziamo

RECUPERO – raccogliere separatamente i vari materiali

RICICLARE  – trasformare la spazzatura in nuovi oggetti

Lascia un commento

*