Per i ragazzi dagli 8 anni in su che non si accontentano della tivù !

Lancio del wc e calcio nel fango. Ecco gli sport più strani del mondo

sport_fango

di Carlo Piano

MILANO – Non ci sono solo il calcio, il tennis e l’atletica leggera. Nel mondo si praticano tanti sport, alcuni veramente strani come l’hockey subacqueo, il lancio della tavoletta del gabinetto, il calcio giocato guidando un’automobile o la corsa a cavalcioni di una sedia d’ufficio. Il Mio Primo Quotidiano vi racconta quali sono gli sport più pazzi del mondo.

sport_sedia_uffCorsa con la sedia da ufficio Avete mai provato a fare gare di velocità, tra i corridoi dell’ufficio di papà, a bordo delle vostre sedie? C’è chi ne ha fatto uno sport, con tanto di pista da corsa e traguardo. È successo a Olten, in Svizzera, dove si è corsol primo campionato del mondo di sedie da ufficio. Si sono sfidati in una gara di velocità 64 concorrenti provenienti da Germania, Francia e Svizzera lanciandosi a rotta di collo su una pista di 200 metri in discesa.

sport_tiraDito di ferro 
I tornei di braccio di ferro sono uno sport serio: con tanto di regolamento e una federazione che li organizza e presiede. Gli atleti devono essere, infatti, dotati di forza, tecnica, resistenza e velocità. Ma che ne pensate del dito di ferro? Se non ne avete mai sentito parlare, sappiate che nei paesi nordici è una competizione tradizionale, addirittura sport ufficiale degli Artic Winter Games che si svolgono ogni anno in Alaska.

autoCalcio in auto
 Se siete pigri, questo è lo sport per voi: si chiama car soccer ed è che un calcetto giocato stando comodamente seduti a al volante della propria auto. Due squadre di sei auto ciascuna si sfidano in una partita all’ultimo goal dentro un enorme parcheggio. Dribbling, contropiedi, tackle, parate e anche qualche fallo rendono questo sport davvero spettacolare. L’unico rischio sono gli scontri di gioco, invece che i barellieri in campo arriva il carro attrezzi.

sportcasetta
Chi resiste di più in sauna?
 Il campionato del mondo di resistenza in sauna si tiene in Finlandia a Heinola, 140 chilometri a nord di Helsinki. Come funziona questa sudatissima gara? Consiste nel rimanere il più possibile all’interno di una sauna a più di 110 °C (30-40 °C più di una normale sauna). Ogni 30 secondi mezzo litro d’acqua viene rovesciato sulle pietre ardenti creando un’aria irrespirabile per i più. L’anno scorso, il vincitore riuscì a resistere per 12 minuti e 10 secondi.

bananaMaratona col casco di banane 
Le gare si svolgono durante la loro estate (che per noi è a cavallo tra gennaio e febbraio). È il Tapati festival dell’Isola di Pasqua che oggi è una manifestazione che comprende danze, canti e gare sportive. Una bizzarra gara è una sorta di triathlon che prevede il nuoto, l’attraversamento di un lago e il giro dello stesso di cors con un casco di banane in mano. In un’altra, chiamata l’haka, i concorrenti si lanciano da una ripida collina a bordo di tronchi incavati di banano, coperti solo da un perizoma.
sportwc
Lancio della tavoletta del wc 
Si concentrano come veri atleti prima di cimentarsi nella loro specialità: il lancio della tavoletta del water. Uno sport  che può sembrare strano ma che in realtà è molto popolare tra i partecipanti al festival più divertente degli Usa, il Summer Redneck Games. Le buone maniere sono bandite da questa presa in giro delle Olimpiadi che si svolge ogni anno nella città di East Dublin, in Georgia. Tra le principali specialità, la gara di spanciate nel fango, lo sputo di semi d’anguria e un concertino a base di pernacchie ascellari.

sport_carrelliIl Gp dei carrelli della spesa
 Nelle strade di Brooklyn, quartiere di New York, si è disputata l’originalissima Idiotarod, una competizione a squadre composte da cinque persone e un carrello della spesa. La gara è la parodia della più famosa Iditarod, una lunga corsa di slitte trainate da cani husky sui ghiacci dell’Alaska. Il carrello, vuoto ma decorato, rappresenta infatti, la slitta, mentre ai partecipanti spetta la parte dei cani. Vince la squadra che spinge più velocemente il carrello al traguardo. Il ricavato va in beneficienza per i bambini che hanno bisogno di cure.

Calcio nel fango
 Nel 1988 nella piccola località di Hyrynsalmi (Finlandia), alcuni sciatori, per tenere allenati i muscoli delle gambe durante i mesi estivi e per migliorarne la resistenza, inventarono un vero e proprio campionato di “calcio nel fango”. Questo sport ha avuto successo tanto che oggi si fanno anche le olimpiadi! Sono stati circa 300 i partecipanti alle olimpiadi fangose che contavano tra le discipline in gara, oltre al calcio, il ciclismo e le gare podistiche nella melma.

sport_alzapallaSollevamento massi
 Nulla di straordinario per i contadini e i pescatori baschi della Spagna del Nord: gli sport tradizionali del popolo basco sono infatti derivati proprio dai loro lavori quotidiani, basati sulla fatica fisica. Ci sono muscolosi atleti che gareggiano a colpi di enormi macigni. La specialità si chiama harrijasotzailea ed è considerato uno vero sport nazionale: durante le gare si arrivano a sollevare anche macigni che pesano 300 chilogrammi.

Hockey subacqueo
 Il suo nome è Octopush Hockey ed è uno sport dove non può avvenire nessun tipo di contatto tra i giocatori. Per il resto le regole sono simili a quelle dell’hockey, il dischetto rimane sul fondo della piscina e bisogna fare goal. Certo ci vuole un gran fiato. Questo sport è molto popolare in Inghilterra, Australia, Canada e Sud Africa. Ogni quattro anni si tengono anche i campionati mondiali.

5 commenti… add one
  • complimenti chi la scritto è un bellissimo articolo

    Risponde
  • molto divertente…soprattutto calcio auto!!!!

    Risponde
  • Anche da parte mia complimenti,scritto molto bene.

    Risponde
  • Sì, è vero, anche secondo me questo articolo è scritto molto bene soprattutto quello di car soccer (io l’ho chiamato calciomacchina!!!!!!!)

    Risponde
  • Soccer car?…
    lo voglio provare!!!!!!!!!

    Risponde

Scrivi cosa ne pensi

*

Post Precedente:

Post Successivo: