“per ragazzi dagli 8 anni in su che non si accontentano della tv!”

James Bond, tutte le auto dell’agente 007 in mostra

bond_car

bond_carMILANO – C’è anche la mitica Lotus Esprit sommergibile (eccola nella foto) guidata da Roger Moore ne «la Spia che mi amava», l’Aston Martin DB5 armata di mitragliatrici e sparachiodi di «Goldfinger», la Jaguar XKR dotata di missili e scanner protagonista ne «La morte può attendere» e tantissime altre vetture che hanno accoompagnato l’agente 007 nelle sue incredibili missioni. Nel 2012 Bond, James Bond compie mezzo secolo di storia sul grande schermo.

Si aprirà a il 17 gennaio 2012 a Beaulieu, nell’Hampshire, presso il «National Motor Museum» la più grande rassegna dedicata ai mezzi utilizzati sul set dell’agente segreto di Sua Maestà. Sono oltre 50 i veicoli esposti fino al dicembre dell’anno prossimo, così come sono stati trasformati dai maghi degli effetti speciali: con armi di ogni tipo e sistemi spettacolari (dai cannoni ad acqua ai raggi laser nei cerchi delle ruote). Un appuntamento per festeggiare i cinquant’anni dal debutto su celluloide del personaggio creato da Ian Fleming: è del 1962 «007 licenza di uccidere» con Sean Connery e Ursula Andress.

Guida con un’iguana sulla spalla e finisce contro il guard-rail

iguana

 

iguanaROMA – Stava guidando con la sua iguana lunga un metro comodamente accomodata su una spalla, quando ha perso il controllo dell’auto e si è schiantato contro il guard-rail. È successo a Roma, sulla Tangenziale Est, all’altezza della stazione Tiburtina. Protagonista dell’incidente un italiano di circa 30 anni, rimasto lievemente ferito. Agli agenti della polizia municipale del III gruppo, il ragazzo è apparso in evidente stato di ebrezza. Ma l’aspetto più particolare è che teneva un’iguana di un metro sulla spalla, con la quale si era messo alla guida. L’iguana e l’automobile sono state affidate ad un’amica dell’uomo, intervenuta sul posto. Ora gli agenti della municipale lavoreranno sui documenti relativi all’animale esotico, per capire se è stato importato illegalmente.